Che cosa furono i massacri delle foibe »

I massacri delle foibe e l’esodo dalmata-giuliano sono una pagina di Storia che per molti anni l’Italia ha voluto dimenticare: ospitiamo l’intervento di

Costruire confini. Disegnare, cancellare, riprovare

Costruire confini. Disegnare, cancellare, riprovare »

Nel pomeriggio del 13 ottobre si è tenuto a Breno, in Valle Camonica, l’VIII Convegno ISTA – Incontri per lo Studio delle Tradizioni

Bando della Fondazione Bracco »

Si allega Bando della Fondazione Bracco.

Redazione online, 2 ottobre 2018

 

Sic transit gloria dannuntii »

Permettetemi l’uso manipolato della famosa locuzione dalla Imitatio Christi. Perché queste poche righeamaramente sono redatte con un giorno di ritardo dallo scrivente rispetto

Una mostra fotografica dedicata all’Alto Adriatico »

Una quarantina di fotografi italiani, sloveni e croati esporranno le loro opere nella Residenza Municipale.

 

Lunedì 5 marzo alle 12 inaugura a

REQUIEM PER IL GIORNO DEL RICORDO »

3 Mar, 2018
Approfondimenti

Dalla scienza alla deficienza il confine è labile. Le difficoltà che si incontrano nel panorama italiano nell’affrontare temi “scottanti”, che portano alla ribalta

Negazionismo e partitismo. Due nemici della verità fattuale »

Una riflessione sopra una argomento spinoso e frastagliato come quello delle “foibe” meriterebbe un raffreddamento dell’animo precedente e propedeutico a essa, in modo

Foibe: «Persi papà, zio e sorella. Non erano fascisti, uccisi perché italiani» »

Il racconto di Giacomo Crosilla in occasione del Giorno del Ricordo: «Di mio padre Giuseppe non abbiamo saputo nemmeno il nome della foiba