Seminario online per docenti “Pola, addio!”

Seminario online per docenti “Pola, addio!” »

In previsione del concorso nazionale “10 Febbraio” per l’anno scolastico 2020/2021 “Pola, addio!” avrà luogo il Seminario tematico per docenti

Sfide, bisogni e potenzialità della regione Adriatico-Ionica

Sfide, bisogni e potenzialità della regione Adriatico-Ionica »

E’ stata da poco pubblicata “Analysis of the territorial challenges, needs and potentials of the Adriatic-Ionian Region and strategic options for post-2020 ADRION

Il Trattato di Rapallo e la pulizia etnica degli italiani della Dalmazia

Il Trattato di Rapallo e la pulizia etnica degli italiani della Dalmazia »

A cento anni dalla firma del Trattato di Rapallo Coordinamento Adriatico APS vuole ricordare questa data come la fase iniziale di un processo che

Il Trattato di Osimo e la cessione alla Jugoslavia della Zona B

Il Trattato di Osimo e la cessione alla Jugoslavia della Zona B »

La fine della Prima guerra mondiale nel novembre 1918 non significò l’immediata pacificazione del Continente, tormentato da rivendicazioni nazionaliste desiderose di stravolgere i

La vittoria del 4 Novembre 1918 mutilata dall’Italia odierna

La vittoria del 4 Novembre 1918 mutilata dall’Italia odierna »

Il 4 novembre 1918 entrò in vigore l’armistizio firmato il giorno precedente a Villa Giusti tra l’Italia e l’Austria-Ungheria con cui si compiva

Il ritorno dell’Italia a Trieste, ma non in Istria

Il ritorno dell’Italia a Trieste, ma non in Istria »

La celeberrima definizione che Winston Churchill dette nel 1946 della Cortina di Ferro ne fissava gli estremi a Stettino sul Baltico e a

Coordinamento Adriatico a “Sconfinamenti”

Coordinamento Adriatico a “Sconfinamenti” »

Prosegue la programmazione della trasmissione radiofonica “Sconfinamenti” della Sede Regionale RAI per il FVG (in convenzione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri

Milano riconosce i sacrifici dell’italianità adriatica

Milano riconosce i sacrifici dell’italianità adriatica »

La Federazione delle Associazioni degli Esuli istriani, fiumani e dalmati si congratula con il Comitato Pro-Monumento di Milano per la realizzazione della lapide