Croazia/UE. Nove Paesi hanno ratificato il Trattato

Scritto da «La Voce del Popolo», 30/06/12
ZAGABRIA – La Commissione parlamentare per la politica estera e quella per le integrazioni europee, nel corso di una sessione congiunta, hanno vagliato la realizzazione del Piano d’azione per l’adempimento agli obblighi assunti nel corso dei negoziati con Bruxelles, nonché l’andamento della ratifica del Trattato d’adesione all’Unione europea. Come messo in rilievo da Hrvoje Maruši?, aiutante del ministro per gli Affari europei, fino a questo momento a ratificare il Trattato sono stati nove Paesi (Slovacchia, Ungheria, Bulgaria, Italia, Malta, Lituania, Lettonia, Cipro e Repubblica ceca). Prossimamente dovrebbero farlo altri tre: Romania, Austria e Lussemburgo. In questo modo, fino alla pausa estiva il numero di ratifiche toccherà quota dodici e, come annunciato, fino al termine dell’anno a ventitré o ventiquattro. Molti Paesi, prima di esprimersi in merito attendono il rapporto annuale sul monitoraggio, atteso per il 10 ottobre. «La Croazia è sulla buona strada per completare le tabelle del monitoring, che saranno la base per il rapporto conclusivo, entro il 6 luglio prossimo, e per consegnarle subito alla Commissione», ha precisato Maruši?.