Grande interesse dei giapponesi per il progetto Fiume Gateway

Scritto da «La Voce del Popolo», 19/02/11
Il sindaco di Fiume, Vojko Obersnel, e la presidente del Consiglio cittadino, Dorotea Peši? Bukovac, hanno ricevuto ieri l’ambasciatore giapponese in Croazia, Yoshio Tamura, nella sua seconda visita ufficiale a Fiume. Il diplomatico era affiancato da Atsushi Saito, secondo segretario dell’ambasciata. Obersnel ha espresso soddisfazione per questa visita, anche perché l’anno prossimo ricorre il 35.esimo anniversario dalla firma dell’accordo di amicizia tra Fiume e Kawasaki, un evento che verrà festeggiato in entrambe le città. Il sindaco ha anticipato la possibilità di un’esibizione dell’Opera del Teatro Ivan de Zajc nella città nipponica, considerato che i giapponesi sono grandi appassionati della musica lirica. Obersnel ha ribadito l’interesse per una collaborazione in campo economico, con particolare riferimento al porto fiumano, ma anche nel settore dell’energetica, della scienza e della cultura. L’ambasciatore Tamura ha auspicato che il progetto Fiume Gateway, che riguarda il potenziamento dello scalo portuale fiumano, venga realizzato quanto prima, e ha assicurato la collaborazione con le compagnie armatoriali giapponesi. In questo senso, il diplomatico si è incontrato ieri anche con le autorità del porto fiumano. Egli si è detto interessato anche a intensificare i rapporti con l’Università di Fiume, molto stimata in Giappone. L’ambasciatore ha accettato molto volentieri l’invito a partecipare alla sfilata internazionale di Carnevale, in programma il 6 marzo prossimo. (vb)