Montenegro, elezioni a ottobre: obiettivo negoziati UE

Scritto da ANSAmed, 31/07/12
PODGORICA – Il presidente montenegrino Filip Vujanovic ha convocato le elezioni parlamentari per il 14 ottobre. La decisione è stata presa in seguito allo scioglimento del parlamento, giovedì scorso, otto mesi prima della fine del mandato. Il Parlamento ha deciso di accorciare il mandato per eleggere una nuova maggioranza che avrà come compito di completare i negoziati per l’adesione all’Unione europea. I leader europei hanno deciso il 26 giugno di avviare negoziati per l’adesione all’Unione europea del Montenegro, indipendente dal 2006. Secondo recenti sondaggi, il partito democratico dei socialisti, al potere (Dps) otterrebbe il 44% dei sondaggi, seguito dal partito socialista popolare, opposizione (Snp) accreditato con il 17% delle intenzioni di voto.