Rivive la “Parenzana”, ma in una mostra fotografica »

8 Set, 2016
Storia Filatelica

Scritto da Andrea Di Matteo Sarà uno speciale annullo filatelico a ricordare il 75° anniversario dalla fine della linea ferroviaria Trieste – Buie

L’Arena di Pola sparisce dal francobollo »

8 Set, 2016
Storia Filatelica

Scritto da «Il Piccolo», 22/10/09 L’Arena di Pola cancellata da un’emissione di francobolli italiani. Un altro «giallo» diplomatico-filatelico. Dopo il ‘caso’ del francobollo

3. Venezia Giulia e Dalmazia in guerra, 12 aprile 1941-8 settembre 1943 »

6 Set, 2016
Storia Filatelica

L’Italia entrò nella seconda guerra mondiale il 10 giugno 1940; in Venezia Giulia e Dalmazia il primo anno di belligeranza passò relativamente tranquillo.

4. Venezia Giulia e Dalmazia in guerra, 9 settembre 1943-30 aprile 1945 »

5 Set, 2016
Storia Filatelica

Dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943 le strutture dello Stato si sfasciarono. In Venezia Giulia dilagarono i partigiani iugoslavi, sloveni e croati, che si

5. L’occupazione jugoslava di Trieste, 1° maggio-11 giugno 1945 »

4 Set, 2016
Storia Filatelica

Alla fine di aprile le armate tedesche in Italia si sfasciarono, e le forze alleate e partigiane occuparono tutto il territorio. In Venezia

6.1 L’occupazione alleata di Trieste e della Venezia Giulia, 12 giugno 1945-15 settembre 1947 Prima »

3 Set, 2016
Storia Filatelica

Prima parte: 12 giugno-21 settembre 1945.

Gli accordi del 9 giugno 1945 avevano sancito la spartizione della regione in due zone d’occupazione: la

6.2 L’occupazione alleata di Trieste e della Venezia Giulia, 12 giugno 1945-15 settembre 1947 Second »

2 Set, 2016
Storia Filatelica

Seconda parte: 22 settembre 1945-15 settembre 1947.

Sino al 22 settembre 1945 i francobolli che si potevano trovare agli sportelli postali erano i

7. L’occupazione jugoslava della Venezia Giulia e della Dalmazia, maggio 1945-15 settembre 1947 »

1 Set, 2016
Storia Filatelica

Tra la fine di aprile e gli inizi di maggio 1945 le forze iugoslave entrarono in tutta la regione. Le ultime città italiane